Seleziona una pagina

Utilizzare il filo interdentale – Consiglio 2 di 10

IGIENE DENTALE

Passiamo al secondo consiglio utilizzare il filo interdentale per mantenere la tua bocca sana ed essere tu stesso il fautore del benessere dei tuoi denti e delle tua bocca.

Il primo consiglio era lavare bene i denti.

Il secondo consiglio invece è: utilizzare il filo interdentale!

So bene che potrebbe non piacere, spesso sento dire dai miei pazienti: “non mi piace”, “mi annoia”, “mi taglia le gengive”, “mi fa sanguinare”, “non riesco ad utilizzarlo tra i molari” e chi più ne ha più ne metta.

Ti fermo subito perché imparare ad utilizzare il filo interdentale è come iniziare un corso di danza o un nuovo sport, serve allenamento per imparare ad utilizzarlo.

Dobbiamo partire con scegliere il giusto filo interdentale, dopodichè inizia ad utilizzarlo una sola volta a settimana e poi vi via inizierai ad utilizzarlo un po’ più spesso.

Ricorda che la maggiorparte delle carie che il tuo dentista riscontra in bocca sono dovute al mancato utilizzo del filo interdentale.

La funzione dello spazzolino è quella di detergere tutta la bocca ma da solo non basta, per arrivare in quelle zone in cui il tuo spazzolino non arriva, c’è il filo interdentale che permette quindi una pulizia più profonda.

Prenditi cura della tua bocca e noi ci risentiamo al prossimo consiglio.

In caso di dubbi o perplessità scrivimi, compilando il form presente qui a destra, sono a tua disposizione.

A presto!

Francesco Castiglia

SCRIVIMI!

Privacy Policy *

10 + 8 =

Vuoi un estratto del mio libro?